Tratta Bologna-Casalecchio: un chiarimento

Un reclamo di un utente, il sig. Leonardo Toselli, ha ottenuto una risposta di chiarimento da ATC Spa. La questione sollevata riguarda la tratta Bologna-Casalecchio Garibaldi. Secondo le norme vigenti risulta possibile viaggiare su tale tratta indifferentemente con i vettori FER o Trenitalia, disponendo o di un abbonamento mensile impersonale per l’area urbana (32 euro)…

Notizie dal CRUFER

Il CRUFER (Comitato regionale degli utenti ferroviari dell´Emilia-Romagna) è un organo di cui fanno parte le associazioni di rappresentanza degli utenti (vedi). Esso svolge funzioni di “osservatorio”, consultive, di verifica e proposta per la qualità del servizio di trasporto pubblico ferroviario in Emilia-Romagna. Ne fa parte, da qualche mese, anche l’associazione “In prima classe per…

Aggiornamenti Sito

Un saluto a tutti, è stata aggiunta al sito la tabella con i nuovi orari della tratta in vigore sino a fine 2010,nella ovvia speranza che vengano ripettati!! Inoltre  sono stati inseriti  due documenti molto interessanti riguardanti la carta dei diritti del viaggiatore redatta dalla comunità europea, lasciamo ovviamente agli utenti il giudizio riguardo al…

Se per FS la puntualità è accademica (un articolo da LaVoce.info)

Si tribola sulla linea Vignola-Bologna. Ma non siamo gli unici. Sembra anzi che il 2010 sia iniziato male per tutti i pendolari e passeggeri dei servizi ferroviari d’Italia (senza con ciò voler dire che il 2009 fosse finito bene!). Non che questo possa consolare qualcuno. Anzi. Comunque, a riprova della dura vita del pendolare riportiamo un articolo di Andrea Boitani da LaVoce.info (vedi). Viene “denunciato” il fatto che i 3/4 dei treni ad Alta Velocità posti sotto osservazione dal PM di Torino Raffaele Guariniello ha avuto ritardi superiore ai 15 minuti. Ma anche che, per FS, sono considerati “puntuali” i treni che arrivano con un ritardo non superiore a 15 minuti. Strano concetto, quello della puntualità per i gestori di servizi ferroviari! In attesa di poter avere i dati sulla puntualità dei treni FER Srl diamo un’occhiata a queste considerazioni:

Domande e risposte su impiego degli ATR220 e nuovo sistema di bigliettazione

In data 17 dicembre 2009 il presidente dell’ Associazione Pendolari Bologna-Portomaggiore, Fabio Businaro, ed il presidente dell’Associazione In Prima classe per Bologna-Vignola, Maurizio Quartieri, hanno scritto a FER Srl chiedendo chiarimenti in merito all’utilizzo dei treni ATR220, dopo che sul quotidiano La Nuova Ferrara del 12 Dicembre 2009, era apparsa la notizia che FER ha introdotto un convoglio ATR220 sulla linea Ferrara-Codigoro. Il fatto è che tali rotabili erano stati previsti in circolazione sulle due linee bolognesi, Bologna-Portomaggiore e Bologna-Vignola. Era doveroso, dunque, richiedere spiegazioni.

Ferrovia Vignola-Bologna. Con il nuovo orario si allungano i tempi di percorrenza!

Non ci poteva essere inizio peggiore! I primi giorni del nuovo orario 2009-2010 si sono rivelati un incubo per molti passeggeri della linea Vignola-Bologna. Treni soppressi (ad esempio quello in partenza da Vignola alle 7.48 questa mattina, martedì 15 dicembre), treni in ritardo (ad esempio quello in partenza da Vignola, sempre questa mattina, alle 6.46…