Trasporto Pubblico Locale e sicurezza: un passo avanti a Crespellano!

Il tema della sicurezza degli utenti dei servizi di Trasporto Pubblico Locale è da sempre una delle priorità di quest’Associazione. Tra le criticità più volte segnalate in questi anni, una delle più evidenti è certamente quella di Crespellano, in particolare la fermata dei servizi bus TPER diretti a Bazzano/Vignola e l’uscita pedonale dalla stazione ferroviaria, che immette gli utenti direttamente sulla SP 569, senza la minima opera di sicurezza.

Il futuro della Bologna-Vignola tra maggiore sicurezza, lo scambio di Ponte Ronca e… un parziale raddoppio dei binari!

La conferenza stampa svoltasi sabato 10 Settembre 2016 presso il Municipio di Crespellano ha rappresentato un importante passo avanti per la Ferrovia Bologna-Vignola. La giornata è iniziata con il viaggio inaugurale dell’ETR 350 con matricola 107, il nuovo arrivato del parco mezzi TPER e fresco di messa in servizio sulla Bologna-Vignola.

Non ci siamo: la campagna informativa sul nuovo orario procede a singhiozzo!

Questa mattina ho scritto una lettera di protesta a Tper (con l’Assessore Donini in cc) per segnalare che, nonostante gli impegni presi, a tre giorni dall’avvio del nuovo orario non tutti i treni sono coperti con gli annunci sonori e soprattutto che la distribuzione dell’orario tascabile non è ancora stata avviata. Ecco la lettera: Con…

Sabato 10 Settembre 2016 si discute del futuro della ferrovia Bologna-Vignola

Sabato 10 Settembre 2016, presso Palazzo Garagnani a Crespellano, si terrà una importante conferenza stampa riguardante la ferrovia Bologna – Vignola. Non si parlerà solo della messa in servizio del quarto – ed ultimo – elettrotreno Stadler ETR 350 e dell’imminente cambio di orario dell’11 Settembre 2016: la conferenza stampa sarà anche una importante occasione per parlare del futuro della linea ferroviaria Bologna – Vignola.

Dall’11 Settembre 2016 in vigore il nuovo orario della Ferrovia Bologna-Vignola

Finalmente ci siamo! Dopo anni di attesa e di ripetute richieste da parte del Comitato Utenti “In Prima Classe per Bologna Vignola“, e congiuntamente con il forte interessamento da parte dell’Assessore Regionale ai Trasporti Raffaele Donini, le aziende responsabili della gestione della ferrovia Bologna-Vignola hanno deciso di diminuire i tempi di percorrenza…

Vignola-Bologna in 50 minuti! Impegno esplicito dell’assessore regionale Donini a ridurre i tempi di percorrenza

Venerdì 24 giugno è stato inaugurato un nuovo ETR350 messo in servizio sulla linea ferroviaria Vignola-Bologna. E’ il terzo treno elettrico che entra in funzione sui quattro necessari per coprire l’intero servizio. Il quarto è atteso a breve (al più tardi all’inizio del prossimo mese di settembre). E’ un evento positivo, anche se annunciato da tempo e dunque atteso (vedi). Per questo motivo il vero evento della giornata è un altro – e merita di essere rimarcato. L’evento decisivo infatti sta nella esplicita assunzione dell’impegno dell’assessore regionale ai trasporti Raffaele Donini di una significativa riduzione dei tempi di percorrenza. Tre minuti da subito (plausibilmente con il nuovo orario a dicembre 2016), ovvero una riduzione a 59 minuti (rispetto ai 62 o più necessari oggi). Ma una riduzione più consistente da conseguire entro la fine della legislatura (2019 o 2020): “Non ci accontenteremo. Abbiamo in animo di stanziare i fondi necessari per il binario di scambio a Ponte Ronca in modo da ulteriormente velocizzare la linea e ovviamente studiare un progetto complessivo, magari da attuare per stralci, per portare questa linea sotto i 50 minuti”. Che dire? Bravo!
[youtube https://www.youtube.com/watch?v=aIhT-dSSvmM?rel=0]

Vignola-Bologna in 50 minuti! Impegno esplicito dell’assessore regionale Donini a ridurre i tempi di percorrenza

Venerdì 24 giugno è stato inaugurato un nuovo ETR350 messo in servizio sulla linea ferroviaria Vignola-Bologna. E’ il terzo treno elettrico che entra in funzione sui quattro necessari per coprire l’intero servizio. Il quarto è atteso a breve (al più tardi all’inizio del prossimo mese di settembre). E’ un evento positivo, anche se annunciato da…

Buone nuove per la ferrovia Vignola-Bologna

Buone le notizie emerse nell’incontro del “coordinamento enti locali” tenutosi ieri a Zola Predosa alla presenza dell’assessore regionale Raffaele Donini e dell’assessore alla mobilità della Città metropolitana di Bologna Irene Priolo. Insomma, la situazione del servizio ferroviario Vignola-Bologna migliora. Magari meno rapidamente di quello che si vorrebbe, ma comunque migliora. E’ innegabile. Entro giugno 2016 verrà messo in funzione il terzo ETR350 (treno elettrico), in sostituzione di un ATR220 (treno diesel e con minore capacità di trasporto passeggeri). Ed il quarto (e ultimo) ETR350 è atteso in servizio entro luglio (o al più tardi a fine agosto 2016, dopo la riduzione agostana). Da allora il servizio verrà garantito esclusivamente da treni elettrici – davvero una “rivoluzione” rispetto al 2009, quando a circolare erano solo i vecchi ALN!

Buone nuove per la ferrovia Vignola-Bologna

Buone le notizie emerse nell’incontro del “coordinamento enti locali” tenutosi ieri a Zola Predosa alla presenza dell’assessore regionale Raffaele Donini e dell’assessore alla mobilità della Città metropolitana di Bologna Irene Priolo. Insomma, la situazione del servizio ferroviario Vignola-Bologna migliora. Magari meno rapidamente di quello che si vorrebbe, ma comunque migliora. E’ innegabile. Entro giugno 2016…

Ridurre i tempi di percorrenza sulla linea Vignola-Bologna. Lo chiede l’associazione degli utenti

Occorre ridurre i tempi di percorrenza sulla linea Vignola-Bologna. L’associazione degli utenti lo sta chiedendo da oltre due anni (vedi). E per insistere nella richiesta ha messo in campo una nuova iniziativa: una cartolina realizzata per l’occasione. Un fumetto indirizzato all’assessore regionale ai trasporti: “Ehi Raf, lo facciamo andare più veloce questo treno?”. Sul retro…